Fare mobile marketing è sempre più facile

Fare mobile marketing è sempre più facile

posted in Dossier on by with No Comments

Il mobile marketing è per tutti!

Dopo il nostro articolo dal titolo “50 modi incredibilmente semplici di fare mobile marketing” nel quale venivano elencati i primi 27 trucchi per effettuare un mobile marketing davvero efficace, ecco i restanti suggerimenti per campagne col botto!

Non importa che abbiate un hotel, un ristorante, un bar o un negozio, l’importante è saper cogliere le opportunità che le nuove tecnologie ci offrono. Una delle cose migliori, infatti, del mobile marketing è quella di poter spedire sms, banner pubblicitari o altre campagne solo alle persone che sono nelle vicinanze del vostro esercizio commerciale.

Lanciate una campagna tramite SMS: il mobile marketing, infatti, sfrutta molto spesso l’utilizzo degli SMS per realizzare delle campagna; farlo è molto semplice, serve solo un provider di servizi che offra questa opportunità e il gioco è fatto.

Usate gli SMS per rimanere in contatto con i vostri clienti. Compagnie aeree, ristoranti, studi medici lo fanno, inviano messaggi per ricordare un appuntamento, una prenotazione, dei dettagli di un volo.

Create delle campagne via SMS che vengano inviate solo a possibili clienti che sono nelle vostre vicinanze.

Targettizzate le persone che vogliono maggiori informazioni su una camera, permettendo loro di richiederle inviando un messaggio con il codice di quel servizio o di quell’offerta.

Collegate le vostre campagne SMS alle vostre pubblicità commerciali su riviste, radio o televisione, incentivando le persone a inviarvi un messaggio per ricevere un coupon o uno sconto sul loro cellulare.

Usate gli SMS per inviare messaggi di allarme.

Create un codice particolare che ricordi la vostra struttura!

Siate pronti ad accettare i pagamenti tramite smartphone: è l’ultima frontiera!

Integrate le vostre campagne social con quelle di mobile marketing: Facebook, Twitter, Google +, etc. sono tutti su smartphone. Tenete ben a mente, quindi, che quando postate qualcosa le persone potrebbero leggere le notizie dal cellulare mentre sono in giro: perché, allora, non invogliarli a fare un salto da voi?

Effettuate una ricerca a pagamento di numeri di cellulare per arricchire il vostro database.

Prevedete dei codici sconto per i vostri clienti che vengono a trovarvi e attivabili tramite smartphone.

Inserite su GoogleMaps e FourSquare la vostra attività, così sarete facilmente raggiungibili.

Create delle promozioni che si basino sugli accessi al vostro sito, alle vostre pagine facebook, etc.; una raccolta punti virtuale che vada a premiare i vostri clienti o visitatori più fedeli.

Create delle promozioni dedicate ai grandi eventi che si terranno nella vostra zona.

Sfruttate piattaforme come Groupon, Booking.com, etc. per promuovere la vostra attività; piattaforme che sono già predisposte per la visualizzazione perfetta su smartphone e cellulari di ultima generazione.

Create promozioni per gruppi di persone e incoraggiateli a visitare il vostro sito internet o le vostre pagine social.

Interagite con i vostri clienti, offritegli uno sconto o una promozione, successivamente alla loro visita e dopo, magari, aver fatto fare qualcosa di divertente, un origami, per esempio, con il vostro staff.

Create un senso di urgenza nelle vostre promozioni, scrivendo, per esempio, che manca poco tempo alla scadenza dell’offerta, oppure che sono ancora disponibili solo 5 coupon!

Perché, poi, non offrite degli sconti o delle offerte a chi, per esempio, ha già soggiornato presso il vostro hotel per invogliarlo a ritornarci?

Curiosi di sapere cosa i vostri clienti pensano della vostra struttura? Fate loro compilare un breve sondaggio e ringraziateli con un coupon sconto.

Offrite loro delle notizie turistiche relativamente alla zona in cui siete ubicati, magari sfruttando i NFC, ossia i feed informativi di prossimità.

Relativamente agli smartphone, perché non pensare di creare un wallet, ossia un portafoglio virtuale, per i vostri clienti?

Il 50° consiglio relativo al mobile marketing? Perché non provate a darcelo voi? Di sicuro in questo lungo elenco mancherà qualcosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.