Centro congressi vuoto? Come riempirlo?

Centro congressi vuoto? Come riempirlo?

posted in Pillole Concrete on by with No Comments

E se il centro congressi diventasse un teatro?

Il vostro hotel ha un centro congressi che scarsamente utilizzato? Gli eventi, i convegni o le tavole rotonde che pensavate avrebbero riempito la sala risultano disertati o non attirano molto pubblico? Che fare, allora per far sì che il vostro centro congressi venga riempito e produca guadagni, generando ritorni anche per le altre attività della vostra struttura alberghiera come il ristorante, il centro benessere o le camere?

Riempire una sala congressi, si sa, non è sempre facile; bisogna trovare l’evento giusto, il convegno, l’iniziativa in grado di attirare un vasto pubblico e di questi tempi è sempre più difficile. Un’idea, quindi, che potrebbe essere di aiuto per attirare le persone, riempire il vostro centro congressi e farvi conoscere anche dai locali (che possono sempre venire a cena nel vostro ristorante o trascorrere delle piacevoli ore di relax presso il vostro centro benessere) potrebbe essere quella di organizzare una stagione teatrale nel vostro hotel. Per fare questo non occorrono specifiche conoscenze, potrete tranquillamente affidarvi alle compagnie teatrali presenti in loco oppure a professionisti del settore in Italia. Vari i temi che potreste proporre: dalle commedie ai musical, dagli spettacoli cabarettistici a quelli per bambini. Eventi che attireranno sicuramente molte persone e vi permetteranno di farvi conoscere. Potreste pensare anche a delle offerte abbinate: magari una promozione per la prenotazione di una camera con la visione dello spettacolo teatrale o l’abbinamento di un pacchetto-cena spettacolo.

Ma le idee non finiscono qui: potreste creare eventi culinari, coinvolgendo il vostro staff del ristorante, oppure eventi benessere con prove di massaggi o prodotti particolari. Che dire, infine, delle sfilate di moda? Anche quelle di abiti da sposa, magari unite ad altri servizi correlati, come il parrucchiere, il fotografo, etc., coinvolgendo fornitori della vostra zona e offrendo pacchetti completi per i futuri sposi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.