Com’è possibile farsi amico TripAdvisor?

Com’è possibile farsi amico TripAdvisor?

posted in Dossier on by with No Comments

TripAdvisor: amico o nemico?

Esiste un modo per scalare le classifiche di TripAdvisor,  il portale di viaggi che pubblica le recensioni degli utenti riguardo a hotel, ristoranti, bar, attrazioni turistiche, etc.? Ci sarà uno stratagemma che potrà far apparire la vostra struttura in testa alle ricerche! La verità? Purtroppo su TripAdvisor gli utenti possono barare, pubblicando, per esempio, recensioni fasulle (anche se a questo aspetto il portale sta facendo una guerra all’ultimo quartiere), ma non gli hotel o gli alberghi.

Se non è possibile mentire, è però possibile migliorare la propria brand reputation agendo su tre fattori che incidono profondamente sull’indice di popolarità, ossia la freschezza delle recensioni, la qualità e la quantità.

Niente classificazione alberghiera o appartenenza a un marchio, per scalare TripAdvisor servono tante recensioni recenti e un servizio qualitativamente impeccabile.

La freschezza delle recensioni ha un peso importante nel posizionare la vostra struttura sul portale di viaggi; è, quindi, fondamentale sfruttare ogni occasione possibile per chiedere ai vostri clienti di scrivere su TripAdvisor riguardo al soggiorno che hanno appena trascorso, per averne sempre di nuove e in buon numero.

La qualità del vostro servizio, invece, andrà a influire sulle recensioni, rendendole positive o negative e, quindi, influenzando il giudizio anche del portale. La qualità non dipende dalla tipologia della struttura o dal suo aspetto, ma dal servizio che viene offerto e dalla veridicità delle informazioni date. Un hotel piccolo e accogliente potrà posizionarsi prima in classifica di uno con tante stelle o di un albergo enorme, purchè il servizio reso ai clienti sia impeccabile. Un servizio ineccepibile stimolerà anche il cliente a trasformarsi in un utente positivo pronto a rilasciare una recensione ottima per la vostra struttura. Condividere le recensioni con il proprio staff, inoltre, li stimolerà a fare meglio e li aiuterà a prevenire future recensioni negative, ascoltando il cliente, intercettando problemi e lamentele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.